Home / Auto e Vespa / Citroen 2cv /

Noleggio Citroen 2 Cavalli

Un salto negli anni Settanta

Nella lunga storia dell'automobilismo, quello della Citroen 2 Cavalli è un caso a sé. Poche, pochissime altre auto sono riuscite a fare della loro essenzialità una carta vincente, e sono tutte comunque derivate dalla sua scuola. Così come il Maggiolino Volkswagen, anche la Due Cavalli ha attraversato il secolo scorso quasi per intero. Oggi è un'auto d'epoca speciale: nutre schiere di appassionati in tutto il mondo, che si ritrovano in raduni divertentissimi, in cui spiccano molto spesso esemplari molto personalizzati. Cosa impensabile per altri modelli...
Prodotta in cinque milioni di esemplari, è stata ed è ancora oggi il simbolo di chi viaggia contro corrente.

Nel presentare la 2CV che potete noleggiare da Slowhills, ripercorriamo brevemente la storia di questa gloriosa automobile.

Un ombrello con le ruote

Fu questa la direttiva richiesta ad André Lefèbvre per la realizzazione del primo prototipo. Prima della seconda guerra mondiale, serviva un auto da vendere ai contadini francesi, in grado di trasportare per un campo arato un cesto di uova, senza romperne neppure una. Il risultato fu da un lato sconcertante (Quattroruote la provò negli anni Cinquanta: il cronista non riusciva a credere ai suoi occhi per l'economicità di certe soluzioni), ma dall'altro fu geniale: un motore bicilindrico incredibilmente parco nei consumi, che trascinava una carrozzeria grande ma leggera. Capote dal parabrezza fino al paraurti posteriore, e delle sospensioni a lunga escursione che avrebbero fatto venire il mal di mare a chiunque, ma che rendevano quest'auto impossibile da ribaltare.

I prototipi, denominati TPV, durante la guerra furono distrutti per non finire in mano al nemico. Se ne salvarono tre, risparmiati dai tecnici Citroen, che li segretarono in un sottotetto. I tedeschi purtroppo li scoprirono, ma la fortuna volle che rimasero dov'erano: agli occhi dei tedeschi, quell'insignificante vetturetta era nulla in confronto alla loro Volkswagen.

Ma sbagliavano. Dopo la guerra, la Due Cavalli vide finalmente la produzione, e diede un enorme apporto alla motorizzazione della Francia.

Durante la sua lunghissima carriera, conclusasi nel 1990, ci furono numerosi modelli Citroen che videro la luce utilizzando elementi della sua meccanica e del suo pianale. Ricordiamo tra tutti la Mehari, la Dyane, le Ami 6/8, e le versioni furgonate.

Voglio noleggiare una 2CV! Come si guida?

La guida della Citroen 2cv richiede delle piccole attenzioni che riepiloghiamo qui.

L'assetto di guida è molto raccolto, il volante è quasi orizzontale, e il cambio, "a ombrello", richiede un po' di pratica, ma vi spiegheremo il suo funzionamento durante il giro di prova. Ci si prende dimestichezza in fretta, e per di più è anche comodo da usare: non vi troverete mai a dover staccare le spalle dallo schienale del sedile per innestare le marce. Ergonomia d'altri tempi...

Le prestazioni sono quelle di una volta, ossia... slow. Ma dovete tenere conto che quest'auto, anche se consente di mantenere una velocità di crociera prossima a quella massima, non è pensate per gli sprint, ma per andare piano.

La frenata della 2cv è buona. Questa 2cv in particolare ha i freni anteriori a disco. Non c'è il servofreno, ma la massa limitata ne fa sentore la mancanza.

La particolarità principale è il rollio in curva: suggeriamo di prenderci familiarità con gradualità, è meglio affrontare lentamente le prime curve, per imparare ad impostare le traiettorie. Alla fine vedrete che non è difficile... anzi, è estremamente divertente!

Proponiamo di noleggiare questa Citroen 2CV bianca per organizzare dei tour in provincia di Siena, o come auto da noleggiare il giorno del vostro matrimonio: un modo molto originale per arrivare all'altare, e per rendere ancor più indimenticabile un giorno indimenticabile!



Vuoi noleggiare questo mezzo storico? Scrivici qui per richiedere un preventivo personalizzato


I dati personali che sto fornendo sono necessari per completare la richiesta e non verranno ceduti in nessun modo a terzi. Autorizzo la loro trasmissione a Slow Hills

Ricopiare qui il codice di sicurezza *

Galleria fotografica