Home / Auto e Vespa / Noleggio Citroen DS /

Noleggio Citroen DS Pallas

Goddess - 1972
Noleggio Citroen Pallas d'epoca per matrimoni e tour in Umbria e Toscana

Squalo Citroen, Pallas, e in qualche parte d'Italia anche "ferro da stiro". Sono state poche le auto a essere entrate nella cultura popolare con un soprannome... ma qui si parla di un'auto d'epoca unica. Nessun'altro mezzo ha saputo eguagliare le sue caratteristiche di confort, eleganza, unite a una tecnica d'avanguardia e a un design inimitabile. Del resto... DS in Francia si legge Deésse, e significa Dea.

Presentata al Salone dell'auto del 1955 per sostituire la Traction Avant, la Citroen DS segnò un passaggio rivoluzionario nella storia dell'automobilismo. Il suo design e le sue soluzioni tecnologiche erano avanti di decenni rispetto alla concorrenza, l'impressione era che da allora in avanti tutte le auto sarebbero state così. Ma nessun’altra ci riuscì.

Entriamo più nello specifico, e raccontiamo qualcosa in più sulla Citroen DS che potete noleggiare in Toscana e Umbria da Slowhills

Un miracolo a quattro ruote...

...ma capace anche di muoversi con una ruota in meno! Grazie alle caratteristiche della mitica sospensione idropneumatica Citroen, che sono in grado di mantenere la vettura in equilibrio anche se una delle ruote posteriori viene smontata!

Ovviamente, quello della ruota in meno è un esperimento estremo: la sospensione idropneumatica ha la caratteristica di mantenere l'auto sempre alla stessa altezza, indipendentemente dal carico: negli anni Settanta era abbastanza comune vedere la Citroen DS carica di persone e con roulotte al seguito, e al contrario delle altre auto neanche in queste condizioni viaggiava sfiorando il suolo.

L'impianto idraulico della Citroen DS funziona quasi come il sistema circolatorio di un essere vivente: una pompa mette in circolo il liquido idraulico, che arriva ai vari organi dell'auto: sospensioni, servosterzo, cambio semiautomatico, e impianto frenante. In questa maniera, l'auto risponde attivamente alle asperità del terreno e alle condizioni di carico: quando è più carica, la frenata è più potente. Non male, per un mezzo che non ha nulla di elettronico!

Ma non ne ha bisogno: a tenerla egregiamente su strada ci pensano i principi della fisica e dell'idraulica!

Stile inimitabile

La DS è ancora oggi un'ammiraglia di gran classe. Potete noleggiarla per il vostro matrimonio, o per regalarvi dei giorni indimenticabili per un tour tra Umbria e Toscana: le teste che si volteranno, vedendola passare, saranno tantissime! 

Già, perché ciò che colpisce ancora oggi è il suo design. E diciamo design nella sua accezione più primordiale e artistica: non solo bello, ma anche utile. 

La linea della DS è opera di un italiano, Flaminio Bertoni, che oltre a essere un designer era anche uno scultore: le forme della DS sono ispirate a quelle di un pesce. E così come un pesce è in grado di muoversi con agilità dentro un fluido, anche la DS è in grado di "scorrere" nell'aria senza opporre troppa resistenza.

Con il restyling del 1967 il frontale della DS cambiò aspetto: i fari divennero quattro, alloggiati in una carenatura. Gli abbaglianti erano addirittura sterzanti!

A proposito... in tanti credono che la "Citroen Pallas" sia il modello a quattro fari. Ma non è proprio così: Pallas è l'allestimento più lussuoso della DS. Esistono DS Pallas bellissime anche della serie più vecchia, nota come "monofaro". Quella che vi proponiamo a noleggio è una Citroen DS 21 Pallas degli anni 70.

Noleggiare una DS: mettiamoci alla guida

La DS è un'auto che richiede una guida particolare, ma dopo qualche chilometro ci si trova subito a proprio agio. Se desiderate prendere a noleggio la Citroen DS per matrimoni, servizi wedding, riprese cinematografiche o per un Tour tra Umbria e Toscana, vi accompagneremo in un giro di prova per farvi assaggiare le caratteristiche di quest'auto.

- Aprite la portiera, e mettetevi seduti. Rimarrete sorpresi dalla morbidezza dei sedili, sono delle poltrone. Sui posti di dietro si sta ancora più comodi: le spose saranno a loro agio!

- Mettete in moto e aspettate un attimo: sentirete che la DS si solleverà! Prima dietro, e poi avanti. È l'impianto idraulico che inizia a entrare in funzione quando il motore gira. È importante sapere che l'auto può essere regolata in altezza tramite una levetta che trovate a sinistra della pedaliera. 
La posizione più bassa scarica completamente l'impianto idraulico, serve unicamente per la sostituzione delle gomme e per effettuare interventi di riparazione sull'idraulica.
Salendo, c'è la posizione di marcia, che non va mai toccata (il fatto di poterla abbassare un po' quando si va in autostrada è una leggenda metropolitana!).
Infine, ci sono le due posizioni di altezza massima, che possono essere utilizzate in caso si debba piazzare il cric per la sostituzione d una ruota, o in caso ci sia un ostacolo da superare. In questo caso si deve procedere a velocità molto ridotta, perché l'auto diventa completamente rigida.

- I montanti della DS sono sottili, per cui la visibilità è ottima in tutte le direzioni. Bisogna solo prendere confidenza con gli ingombri dell'anteriore e con la coda. Caratteristico è lo specchietto retrovisore, posizionato sul cruscotto

- Il cambio è al volante: nella versione semiautomatica, la Citroen DS non ha il pedale della frizione: per cambiare marcia basta semplicemente agire sulla leva, la pressione sul comando aziona automaticamente il meccanismo idraulico della frizione. Sorprendente, vero?

- Una considerazione particolare è per il comando del freno. Al posto del tradizionale pedale c'è un bottone, che noi appassionati di quest'incredibile auto d'epoca chiamiamo "fungo". Il comando del freno ha una corsa pressoché nulla: l'intensità della frenata dipende dalla forza che si esercita sul comando del freno. Le prime volte si frena sempre bruscamente, e si rimane sorpresi dalla potenza dell’impianto frenante!

- Oltre che per i matrimoni, la DS da il meglio di sé lungo le strade provinciali: lasciarvi accompagnare dalla Dea tra i paesaggi della provincia di Siena, tra i colori della Valdorcia, i borghi sulle rive del lago Trasimeno o i cipressi delle strade che conducono a Montepulciano, Pienza, Bagno Vignoni, Montalcino... sarà un esperienza indimenticabile!

 



Vuoi noleggiare questo mezzo storico? Scrivici qui per richiedere un preventivo personalizzato


I dati personali che sto fornendo sono necessari per completare la richiesta e non verranno ceduti in nessun modo a terzi. Autorizzo la loro trasmissione a Slow Hills

Ricopiare qui il codice di sicurezza *

Galleria fotografica