Home / Garage / Noleggio spider d'epoca /

Noleggio Alfa Romeo Duetto Spider blu

Eleganza a quattro ruote
Noleggio Alfa Romeo Duetto spider blu scuro a Montepulciano

Un'icona dell'Italia degli anni Sessanta. Direttamente dal lungomare della riviera romagnola, sua eccellenza l'Alfa Romeo Giulia Spider. O più semplicemente, il Duetto Alfa Romeo. 

Raccontiamo la storia di questa fantastica vettura, riassumendone le caratteristiche principali.

Un esercizio di stile a quattro ruote

La Giulia Spider fu disegnata da Pininfarina e commercia a partire dal 1966: la prima versione derivava dalla celebre "Giulietta" ed era denominata "osso di seppia" per via della forma della coda. La meccanica deriva direttamente da quella della Giulia berlina, con trazione ovviamente posteriore.

Dopo la prima serie, la ricerca areodinamica ne ha determinato un'evoluzione stilistica che ne ha le ha permesso di restare sulla cresta dell'onda per quasi trent'anni, fino alla quarta serie uscita di scena nel 1994. Sono state davvero poche le auto ad aver goduto di una vita produttiva così longeva. 

Questo modello appartiene alla seconda serie, prodotta tra il 1969 e il 1982, denominata "coda tronca" per via della forma del posteriore. 

Nella gallery è presente la foto di un'altra Alfa Duetto spider della nostra scuderia: è di colore nero e appartiene alla quarta serie, commercializzata tra il 1989 al 1994.

Puro piacere di guida

Mettetevi al volante e avviate il motore. Se apprezzate le auto d'epoca, il rumore del bialbero Alfa Romeo ha quasi qualcosa di musicale.

C'è comunque da dire che il motore che equipaggia il nostro Duetto blu è il più piccolo tra quelli che si sono avvicendati sotto al suo cofano: i suoi 1300 cc di cilindrata non lo fanno comunque sfigurare nel traffico d'oggi, e lo rendono molto piacevole la guida di questa vettura sui falsipiani e le colline adornate di cipressi della della nostra Toscana.

La trazione, come dicevamo, è posteriore; il cambio ha cinque rapporti. E i posti sono rigorosamente due!

Il volante è molto sottile, secondo i canoni dell'epoca, e la leva del cambio ricurva e quasi orizzontale può creare qualche disappunto all'inizio. Ma dopo qualche chilometro le particolarità iniziali diventano un ricordo.

Se siete molto alti la guida di questa vettura può rivelare qualche difficoltà: vi consigliamo in questo caso di pensare al duetto della serie più recente presente nella nostra scuderia

Perché noleggiare un'Alfa Spider Duetto blu?

Consigliamo il noleggio di quest'Alfa Duetto Spider per visitare i borghi della provincia di Siena, come Cetona, Chiusi, Chianciano Terme, spingendosi fino a Città della Pieve e alla zona del lago Trasimeno, in provincia di Perugia.

La stagione ideale per noleggiarla è sicuramente l'estate.

Anche se il blu è un colore elegantissimo, se siete alla ricerca di un'Alfa Duetto spider per matrimonio, vi suggeriamo di visitare la pagina dedicata al nostro Duetto Bianco



Vuoi noleggiare questo mezzo storico? Scrivici qui per richiedere un preventivo personalizzato

Scrivici su WhatsApp
o mandaci una email: info@slowhills.com

Galleria fotografica